venerdì 4 luglio 2008

Impossibile possibile



L'Impossibile è possibile. Thomas Beatie oggi ha avuto una bambina...mi colpisce questa notizia da yahoo e indago...Una donna che vuole essere uomo ma al contempo avere un figlio, quindi esegue la fecondazione artificiale e poi si riempie di ormoni per farsi crescere la barba.

Leggo e non so cosa pensare, combattuta fra diversi fronti mi viene solo in mente una serie di proverbi sul volere tutto. Quale sarà il riscontro fisico e di salute di questo processo, crescere in un corpo da donna pieno di ormoni da uomo. Come sarà la bambina. Indubbiamente un figlio voluto. Però non so l'uomo è bello nel legame che crea con il bimbo senza averlo avuto dentro di sè...qui come saranno i ruoli? La donna con fattezze da donna che si è innamorata di una donna con fattezze da uomo (quindi è lesbica o no?) ma che non è madre del bambino ma bensì, tecnicamente ne è il padre, mentre il padre di fattezze è in realtà la madre per gesti. Una confusione allucinante...mi perdo persino io che sono grande. Magari l'amore conta tutto e questo non influirà su niente...però mi indago sui desideri contrapposti di una persona che non accetta i limiti delle scelte che ha fatto. Se vuoi davvero essere uomo devi accettare i limiti che questo ha, se vuoi davvero essere donna accetta i limiti che essa ha.

2 commenti:

Gween ha detto...

Mi fai venire in mente mia cugina di 4 anni ieri...

"Vuoi il peluche o il kinder? Non puoi averli entrambi, devi scegliere."

"Li voglio tutti e due."

"..."

Cristiano (Etrom) ha detto...

"Non esistono piu' gli uomini di una volta!" - detto popolare -

Mai parole furono piu' sagge!! ;)